evoluzione personale

Ecco perché dovresti DAVVERO tornare un po’ bambina

Da bambini, tutto è un gioco, e il gioco è divertimento, leggerezza, complicità, ma anche scoperta, apprendimento. Ai bambini il gioco serve, è utile, è il primo approccio alla vita, per mettersi alla prova, per scoprire le proprie emozioni. Poi da adulti, tutto diventa inesorabilmente troppo serio, le nostre responsabilità cominciano a premere sempre di più sulle nostre spalle, le preoccupazioni scavano dentro il petto. Molte di noi non riescono nemmeno più a godersi la propria vita, la calma, la propria casa, addirittura nemmeno i propri figli.Tutto è “di corsa“, tutto è “non fare quello“, tutto diventa “stai attento perché se no“, tutto è “devi“. Quand’è che abbiamo perso l’elemento giocoso della nostra vita? Quand’è che tutto è diventato difficile, serio, grigio? E’ possibile riportare un po’ di autoironia e di leggerezza nella nostra vita, è possibile risvegliare la nostra bambina interiore e farla giocare un po’ ogni giorno?Certo! Non solo è possibile, è anche utile!

  • Rendere le cose più divertenti, è un modo di affrontare la vita e i suoi problemi che dà grandi risultati. Quando una cosa non ti viene bene, è troppo difficile, è tremendamente seria, prova a trovare un modo di farla che per te sia più divertente. Chiediti, come posso renderla più divertente? Trovato il modo, la porterai a termine con pochissimi sforzi.
  • Il divertimento è anche alla base della motivazione. La motivazione di per sé è una gran fregatura, si dice in giro che non esista nemmeno. Beh, di sicuro, la motivazione da sola non aiuta molto, lei stessa va aiutata. Trova qualcosa che ti diverta, e resterai motivata per sempre! La palestra non ti attira e non sei costante? Per forza, è tremendamente noiosa! Trovati una compagna con cui fare due chiacchiere, spostati verso un’altra attività che ti diverta davvero, preparati una playlist o un audiocorso che ti piaccia sul serio, e magicamente la tua motivazione ritornerà!
  • Il divertimento ti rende autoironica, prenderti meno sul serio ti aiuta a non cedere ai crolli di autostima, perché sarai tu la prima a metterti in discussione e il giudizio altrui non ti spaventerà più. Una donna intelligente e autoironica è un’arma potentissima per conquistare chiunque, è una pozione magica in 3D per attrarre gli uomini e farsi amiche le donne. Ricorda, “irony is the new sexy”.
  • Prendi le cose con più leggerezza anche con i tuoi figli. Sono bambini, non sono in grado di mangiare senza sporcarsi, né tantomeno di correre senza sudare! Se vuoi davvero costruire un bel rapporto con loro, devi abbassarti alla loro altezza, ripetere espressioni che sono del loro linguaggio, comprendere le loro emozioni anche se sono diverse dalle tue. E soprattutto capire che la vita non è fatta di sole regole, divieti, imposizioni. Goditi i momenti di gioco con loro, perditi nella loro immaginazione, fatti trasportare dalla loro fantasia. Di sicuro anche il tuo equilibrio emozionale ne trarrà giovamento.
  • Alleggerisci il carico mentale e fisico delle cose da fare. Più facile a dirsi che a farsi mi dirai tu, e allora prova a fare un passo indietro e a vedere la tua vita, la tua routine casa/lavoro come se non fosse la tua, prova a guardarti da fuori come una piccola formichina operosa che non si ferma mai e che rischia una crisi isterica ogni tre per due. Cogli gli aspetti ironici e divertenti delle tue giornate, impara a trasformare gli ostacoli in sfide alla tua portata. A dedicarti il giusto tempo per la tua crescita personale, per la tua realizzazione o semplicemente per la tua serenità di donna.

Se saprai creare quella gioia e quel tocco di spensieratezza in famiglia, quella leggerezza d’animo che ogni tanto ci sta, diminuiranno il tuo stress e la tua ansia, le tue preoccupazioni saranno più lievi e più semplici da gestire. Mai sottovalutare il potere terapeutico di una sana risata!

Lascia un commento